Chirurgia

La Chirurgia Odontostomatologica, comunemente chiamata Chirurgia Orale, è una disciplina medica che si occupa di problematiche odontoiatriche per le quali è necessario un approccio chirurgico. Quest’ultima si occupa sia di interventi molto complessi, che di operazioni di routine come ad esempio l’implantologia e la parodontologia.

Le principali operazioni della chirurgia odontostomatologica sono:

- l’Estrazione di denti, inclusi o parzialmente inclusi: in alcuni casi, per mancanza di spazio sufficiente nell’arcata dentaria, alcuni denti (soprattutto i denti del giudizio) rimangono parzialmente o completamente sommersi nell’osso o nella gengiva, con il risultato di crescere in posizione scorretta;

- Apicectomie, cioè rimozione chirurgica dell’apice radicolare di un dente per trattare un dente a polpa necrotica;

- Rialzo del seno mascellare, un intervento molto comune che spesso rappresenta la fase preliminare per operazioni come innesti o impianti e Rimozione di cisti o tumori del cavo orale.

Le nuove risorse tecnologiche a disposizione dei professionisti  della dentizione, permettono alla chirurgia odontostomatologica risultati che fino a dieci anni fa erano del tutto impensabili, tantoche la maggior parte dei problemi sono risolvibili con pochissime sedute e in modo del tutto indolore.